CANZONE PER LA PACE (III)

LI VIDI PASSARE    (Luigi Tenco)

Li vidi passare
vicino al mio campo
ero un ragazzino
stavo lì a giocare

Erano trecento
erano giovani e forti
andavano al fronte
col sole negli occhi

E cantavano cantavano
tutti in coro
ciao amore ciao amore
ciao amore ciao

Ciao amore ciao amore
ciao amore ciao
ciao amore ciao amore
ciao amore ciao

Avrei dato la vita
per essere con loro
dicevano domani
domani torneremo

Aspettai domani
per giorni e per giorni
col sole nei campi
e poi con la neve

Chiedevo alla gente
quando torneranno
la gente piangeva
senza dirmi niente

E da solo io cantavo
in mezzo ai prati
ciao amore ciao amore
ciao amore ciao

Ma una sera ad un tratto
chiusi gli occhi e capii
e quella notte in sogno
io li vidi tornare

Ciao amore ciao amore
ciao amore ciao
ciao amore ciao amore
ciao amore ciao
ciao amore ciao amore
ciao amore ciao.

Al festival di Sanremo di 50 anni fa Luigi Tenco presentò questa canzone sulla pace. Una canzone bellissima ma la giuria la ritenne troppo seria e non adatta ad un festival di canzonette e gli impose di cambiare il testo. A malincuore fu costretto ad obbedire. Nacque la altrettanto bella canzone “Ciao amore ciao” sul tema dell’ emigrazione.

Sarà la sua ultima canzone.


Gianni Zanirato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *