IL CAMMELLO DI ARTURO

Il cammello Non beve solo per calmare la sete. Quando beve fa una riserva d’acqua che lo aiuterà per molti giorni. Per fare questa riserva ha bisogno di tempo e di solitudine. La presenza, anche lontana, dell’uomo lo innervosisce perché gli comunica fretta. Solo, si prende il tempo necessario e alterna il bere con lenti…

Continue Reading