‘Ndrangheta, condannati per mafia ma regolarmente stipendiati dall’Asp

Medici, infermieri e dirigenti in carcere per reati gravissimi continuano a percepire regolarmente la busta paga. C’è anche il mandante dell’ex presidente del Consiglio regionale Francesco Fortugno. Lo ha scoperto la direzione generale dell’azienda sanitaria di Reggio Calabria. di ALESSIA CANDITO La Repubblica 05 febbraio 2018 Medici, infermieri, dirigenti. Tutti condannati per associazione mafiosa e altri gravi reati….

Continue Reading