“GRANDE FRATELLO” BATTE RAI 1 SU MORO

Questo il titolo apparso su un giornale on line di oggi. Cioè la maggioranza degli italiani ha preferito seguire il “Grande Fratello” invece delle iniziative per ricordare l’anniversario dell’uccisione di Aldo Moro.

Non sembra un titolo ma una condanna a morte della nostra società.

Tutto mi diventa più chiaro per riuscire a comprendere il razzismo dilagante, l’egoismo, l’indifferenza verso le sofferenze degli altri, il bullismo, il femminicidio, l’indifferenza verso i massacri…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non servono troppe parole.

Parafrasando Nanni Moretti: “Ce li meritiamo Trump, Salvini e Di Maio!”

Con amarezza,

di Gianni ZANIRATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *