L’ABORTO VINCE IN IRLANDA Non dimentichiamo le 30.000 lavandaie schiave in Irlanda.

Con il 68% dei voti favorevoli l’aborto vince nell’ultimo avamposto di cattolicesimo estremista in Europa. In Italia questo era successo negli anni ’70. Quel decennio formidabile, sulla spinta innovatrice del ’68, ha visto la legge di Riforma Sanitaria, lo Statuto dei lavoratori, la legge Visentini che attuava il dettato costituzionale della progressività sulle tasse e,…

Continue Reading