DOPO SAVIANO, BOERI.

Il noto democratico Salvini, giorni fa, aveva minacciato Saviano di togliergli la scorta. Un bel gesto per un Ministro dell’Interno nei confronti di uno scrittore minacciato di morte dalla Camorra. Motivo del provvedimento: Saviano aveva osato criticare la politica disumana nei confronti dei migranti di Salvini. Adesso è toccato a Tito Boeri, Presidente dell’INPS. Non…

Continue Reading