IL VIRUS NEI LUOGHI CONFINATI

Lentamente, sta emergendo una verità terribile. Se nelle terapie intensive, almeno nei primi tempi del contagio, i morti erano soprattutto in età avanzata, oggi appare che c’è un’altra popolazione anziana vittima del coronavirus: i residenti nelle RSA (Residenze socio-sanitarie assistenziali). La questione delle RSA rientra nella questione più generale dei “luoghi confinati”. In psicanalisi si…

Continue Reading