FASE DUE

C’è una donna di una certa età in terapia intensiva. Adesso sta meglio, si è svegliata e comincia a respirare senza assistenza, ma se l’è vista molto brutta. Nel suo reparto, ben distante da lei, ci sono le sue sorelle; la maggior parte si sono ammalate dopo di lei, qualcuna di più, qualcuna di meno…

Continue Reading