PRIMO MAGGIO E NUMERO DI MORTI “ACCETTABILI”

Quando vide l’incredibile successo dei nazisti con la blitzkrieg (la guerra lampo) contro i francesi, Mussolini decise di entrare in guerra. Ai gerarchi che avevano consigliato prudenza, rispose: “Ho bisogno di qualche migliaio di morti per sedermi al tavolo dei vincitori.” Chi conosce la storia sa come andò a finire. Ma non è questo che…

Continue Reading