LEBRON JAMES REPLICA A IBRAHIMOVIC: ”NONSTARO’ MAI ZITTO DAVANTI ALLE INGIUSTIZIE”

La Repubblica del 27/02/2021

La stella Nba risponde con fermezza alle parole dell’attaccante del Milan, che lo aveva invitato a non occuparsi di questioni sociali e politiche: “Mai penserò solo allo sport. Mi interesso della mia gente, sono parte della comunità e consapevole che la mia voce sia molto potente, continuerò a trattare problemi come il razzismo e l’uguaglianza”

LOS ANGELES (Stati Uniti) – “Non starò mai zitto davanti alle ingiustizie sociali, così come non mi limiterò a parlare di sport. Mi interesso della mia gente, di ingiustizie sociali, razzismo e problematiche elettorali. Io sono parte della comunità. Sono consapevole che la mia voce sia molto potente e che rappresenti tante persone nel mondo, perciò continuerò ad occuparmi di argomenti come il razzismo e l’uguaglianza. Non sono proprio la persona da criticare su queste cose: ho una mente educata e ho fatto i compiti”.

Così LeBron James risponde a distanza a Zlatan Ibrahimovic, che nei giorni scorsi aveva criticato la stella dell’Nba, accusandolo di parlare di politica nonostante il tema non rientri nelle sue competenze.

Ibra critica LeBron: “Non occuparti di politica”

L’attaccante del Milan aveva consigliato agli altri campioni dello sport di non fare politica e in particolare si era rivolto al fuoriclasse dei Los Angeles Lakers, chiedendogli di interrompere il suo attivismo.

“LeBron James è fenomenale in quello che fa. Ma non mi piace quando persone con un certo status si occupano allo stesso tempo di politica – le parole di Ibra in un’intervista concessa alla Uefa per Discovery+ in Svezia – Non sono in politica. È il primo errore che le persone commettono quando diventano famose e ottengono uno status. Stanne fuori. Accontentati di fare solo quello che sai fare meglio. Il resto non mi sembra così buono…”.

COMMENTO:

Grazie, James LeBron!

Essere un grande atleta non significa automaticamente essere un grande cittadino sensibile (basta pensare a Jbrahinovic, ad esempio).

Tu con le tue parole, la tua sensibilità sei anche un grande cittadino.

Grazie, continua a sfruttare la tua fama anche per fini sociali.

Per far conoscere le ingiustizie presenti nel nostro mondo tutt’altro che perfetto.

Scrisse il grande rivoluzionario vietnamita Ho Chi Minh dal carcere: “Urlino tutte le ingiustizie del mondo”.

Noi ci uniamo a te per denunciare e per dare il nostro contributo per un mondo migliore.

Gianni ZANIRATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *