SALVINI: “LETTA PROPONE LO IUS SOLI? FORSE VUOL FARE CADERE IL GOVERNO”

Tgcom24 del 15 Marzo 2021

Il leader della Lega commenta duramente le parole del neo segretario del Pd sulla cittadinanza ai migranti “in un momento di difficoltà per gli italiani”.

La replica: “Non è lui a decidere di cosa dobbiamo parlare”

La proposta di riprendere lo Ius Soli lanciata dal neo segretario Pd, Enrico Letta, scatena la prima fibrillazione nella maggioranza.

“Se ne parla vuol dire che vuole far cadere questo governo”, ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini.

“Solo uno che arriva da Parigi o da Marte, in un Paese con scuole e asili chiusi, fabbriche in difficoltà e italiani con problemi di salute fisica e mentale, si occupa di regalare cittadinanza agli immigrati“.

“Se è stata una caduta di stile lo dica – ha proseguito Salvini -, noi siamo al governo per fare le cose serie e lo Ius Soli non è una cosa seria. Ricordo al distratto parigino Letta che l’Italia è il Paese europeo che concede più cittadinanza”.

Sensi (Pd): “Non è certo Salvini a decidere di cosa dobbiamo parlare”

A stretto giro è arrivata la replica di Filippo Sensi via Twitter.

“Non è certo Salvini, o i luoghi comuni dei suoi, a dover decidere di cosa possa o non possa parlare io, o il Partito democratico o un intero Paese, civile.

I ricatti li tenesse nel suo armadietto, accanto alle felpe”, ha scritto il deputato dem in un tweet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *