I BLACK BLOC “RUBANO” LA PIAZZA DEI COBAS: LA VIOLENZA AL POSTO DELLE PROPOSTE

https://video.repubblica.it/dossier/g8-ritorno-a-genova-2001-2021/i-black-bloc-rubano-la-piazza-dei-cobas-la-violenza-al-posto-delle-proposte/391820/392534

Piero Bernocchi, leader dei Cobas, torna per la prima volta dal 2001 in piazza Paolo da Novi.

Era lo spazio assegnato ai sindacati di base, che portavano a Genova le tematiche dei conflitti del lavoro.

“Eravamo stati al primo forum mondiale di Porto Alegre e ci entusiasmava questa visione del mondo che in passato non avevamo mai visto, non era paragonabile nemmeno al ’68. Avevamo contatti con i movimenti contadini di Vita Campesina e dei Sem Terra, che avevano milioni di seguaci”.

In piazza Paolo da Novi però arrivarono i Black Bloc e cominciarono a distruggere il selciato e le recinzioni delle aiuole.

Di fatto si appropriano della piazza dei Cobas: è la prima apparizione a Genova dei manifestanti violenti.

Le forze dell’ordine inizialmente non intervengono e i Black Bloc agiscono indisturbati.

Chi sono e qual è il loro obiettivo

Intervista di Giovanni Mari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *