METROPOLIS/258 – COSPITO-DONZELLI, CAROFIGLIO VS NORDIO: “CAPITOMBOLO GIURIDICO E BESTIALITA’ SU CARTE SEGRETE”

https://video.repubblica.it/metropolis/metropolis258-cospito-carofiglio-vs-nordio-perche-le-sue-parole-sono-un-capitombolo-per-il-governo/437354/438318

Gianrico Carofiglio, ex magistrato e scrittore, attacca a Metropolis il Ministro della Giustizia dopo il suo intervento in Parlamento sul caso Donzelli-Delmastro: “Sulle intercettazioni ha dimostrato di non conoscere le leggi. È stato duro sulla pubblicazione, che non avviene più, e tiepido su una questione illecita. Gli atti della pubblica amministrazione in ambiti riservati, e le indagini preventive sono riservate, sono già segreti. Dire non sono stati secreteati, significa dire una bestialità giuridica. Qui c’è stato un concorso in rivelazione di segreto d’ufficio. E c’è una questione politica enorme: Meloni doveva chiedergli di togliere il disturbo”.

COMMENT:
Sono d’accordo con Gianrico Carofiglio.

Quando si sbaglia, una persona per bene deve ammettere il proprio errore o la propria ignoranza.

Donzelli deve scusarsi e dimettersi, se è una persona per bene, con il PD e i cittadini italiani.

Abbiamo già un bel numero di incapaci, ignoranti e presuntuosi seduti alla Camera e al Senato.

Donzelli, si vergogni e si dimetta.

Gianni ZANIRATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.