SALARIO MINIMO, CONFRONTO MELONI-SCHLEIN. “NON E’ LA SOLUZIONE”, LA REPLICA DEM: “GOVERNO INADEGUATO”

Primo faccia a faccia tra la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni e la nuova segretaria del Partito democratico, Elly Schlein, alla Camera dei deputati, durante il question time.

L’argomento è un’interrogazione presentata dai dem sul salario minimo.

“Chi ha governato finora ha reso più poveri i lavoratori italiani e questo governo fa quello che può per invertire la rotta. Ma non siamo convinti che la soluzione sia la fissazione di un salario minimo legale”, ha detto Meloni.

“Le ricordo che ora sono io all’opposizione e lei al governo e non è più tempo di prendersela con gli altri”, ha replicato Schlein.

“Siete in carica da soli 5 mesi, è vero, ma state andando nella direzione sbagliata”, ha aggiunto.

“Siete una destra ossessionata dall’immigrazione e non vedete le migrazioni dei giovani che sono costretti a causa dei salari bassi a cercare all’estero di andare a realizzarsi”.

COMMENTO:

Io sto con Schlein!

Gianni ZANIRATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.