IL CORONAVIRUS E “LA GIORNATA DELLA TERRA”

Con la pandemia in corso c’è il rischio reale che “La giornata mondiale della Terra” passi in secondo piano o che i suoi temi siano riportati da una informazione distratta o rituale. Eppure tutto si tiene. David Quammen, giornalista scientifico del New York Times, riporta che all’inizio del 2018 l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) aveva…

Continue Reading

14enne DI CIRIE’ (TO) DENUNCIATO PER AVER PRESO A CALCI UN RICCIO: “ERA GIA’ MORTO, UNO SCHERZO TRA NOI RAGAZZI”

Il giovane si difende, interviene anche il padre: “Non ci meritiamo insulti e minacce” L’episodio è avvenuto a Ciriè (Torino). Il ragazzo si difende: “Il riccio era già morto, non l’ho ucciso io”. Si sente perfettamente giustificato, probabilmente pensa sia stata nient’ altro che una pallina da tennis, un po’ diversa, e questo deve essere,…

Continue Reading

CINA E USA: GIGANTI MALATI

Oggi sono 31 anni dai fatti di Piazza Tienanmen, il luogo simbolo in cui il popolo cinese ha affrontato con coraggio i carri armati per rivendicare democrazia. A Hong Kong il governo locale, espressione di Pechino, cerca di forzare la situazione istituzionale per affrettare l’annessione del territorio autonomo. La folla protesta e la polizia reprime…

Continue Reading

LA MOSSA DISPERATA DI SALVINI

Il periodo della pandemia è stato disastroso per Salvini. Un Paese unito e responsabile non è un buon terreno di pascolo per la sua propaganda. La solidarietà ha prevalso sull’egoismo. Perfino per i migranti è stata dimostrata la loro necessità, così come per gli italiani si è dimostrata indispensabile l’umanità. L’Europa ha dimostrato di non…

Continue Reading

LE DICHIARAZIONI DI ZANGRILLO

La mancanza di umiltà è la trappola peggiore per le persone migliori. Il professor Zangrillo ha detto che “il virus è clinicamente scomparso”. L’avesse detto un Salvini qualunque avremmo potuto derubricare questa frase a una ennesima sparata. Ma chi l’ha detta è il professor Zangrillo, persona con un curriculum scientifico eccezionale, uno dei migliori medici…

Continue Reading

2 GIUGNO 1946: L’ITALIA È FINALMENTE UNA REPUBBLICA

La Festa della Repubblica italiana, che si celebra il 2 giugno ogni anno dal 1947, è una delle feste nazionali più importanti. È considerata il ‘compleanno’ della nostra repubblica, la festa istituzionale più importante, come il 14 luglio in Francia o il 4 luglio negli Usa. In tutta Italia si festeggia il passaggio del paese dalla monarchia e dal…

Continue Reading

UBER E I NERI D’ITALIA

L’emergenza covid è costata un prezzo altissimo. Innanzitutto ai morti (33.000) e alle loro famiglie, agli ammalati (più di 120.000), al personale sanitario, alla popolazione tutta che ha subito il lockdown, alle casse dello Stato che ha dovuto indebitarsi enormemente, a tutta l’economia con una riduzione del pil che non si vedeva da decenni, e…

Continue Reading

DIMINUIRE LE TASSE?

Luigi Di Maio ha proposto di utilizzare il denaro del Recovery Fund per diminuire le tasse. Io non sono d’accordo e spiego perché. Innanzitutto. Ridurre le tasse: a chi? A tutti? A chi fa fatica ad arrivare a fine mese o a chi ha un reddito centinaia di volte tanto? Al commerciante che lavora dalle…

Continue Reading

RECOVERY FUND: PRIME CONSIDERAZIONI

Rispetto al piano franco-tedesco da 500 miliardi di euro, la Commissione Europea presieduta da Ursula von der Leyen ha presentato agli Stati membri una versione ancora più coraggiosa per un fondo da 750 miliardi di cui 500 in sussidi e 250 a prestiti agevolati. È presto per dire se il recovery fund sarà approvato così…

Continue Reading